Home » Limoni: perché dopo spremuti non li devi assolutamente buttare

Limoni: perché dopo spremuti non li devi assolutamente buttare

Solitamente i limoni, una volta spremuti, vengono gettati nella spazzatura, ecco perché invece non li devi assolutamente buttare!

Limoni - Fonte Pixabay
Limoni – Fonte Pixabay

Siamo abituati ad utilizzare un alimento e subito dopo a gettare quel che resta, ignari del fatto che anche quelli che consideriamo scarti possono essere utilizzati per altri tipi di attività – soprattutto in cucina.

Anche i limoni, dunque, una volta spremuti possono essere utilizzati per un sacco di cose diverse. Ecco quindi perché non li devi assolutamente buttare dopo averli spremuti! Il tuo portafogli – ma anche la tua cucina – ringrazieranno!

Limone, cosa farne una volta spremuto

Tenete presente che, per quanto il suo succo sia forte, l’aroma del limone è tutto nella sua scorza, per cui può essere usata in cucina per una moltitudine di cose. Ad esempio può essere grattugiata e usata nei dolci, oppure negli infusi. Allo stesso modo può essere tagliata a liste per essere messa nell’olio extravergine d’oliva e dargli un sapore assolutamente unico.

Infuso limone - Fonte Pixabay
Infuso limone – Fonte Pixabay

In cucina poi può essere utilizzato non solo come aroma ma anche come potente alleato per pulire. Il limone spremuto può infatti essere messo in lavastoviglie per eliminare i cattivi odori o lasciato macerare in una soluzione con l’aceto per poter essere utilizzato come detergente multiuso o anche assoluto per togliere le macchie di calcare dai nostri rubinetti!

Limone, non solo cucina

Se invece sono le maschere di bellezza ciò che vi interessa maggiormente, sappiate che anche l’uso esterno della vitamina C (contenuta negli agrumi) è un vero toccasana per la propria pelle.

Maschera di bellezza - Fonte Pexels
Maschera di bellezza – Fonte Pexels

Vi basterà prendere un cucchiaio di scorsa di limone grattugiata ed essiccata, aggiungerlo a due cucchiai di fiocchi d’avena e a due o tre di acqua. Mescolate bene fino ad ottenere una pasta cremosa e poi applicatela su viso e décolleté – evitando accuratamente il contatto con gli occhi e la bocca. Lasciatela agire per circa 15 minuti e poi togliete tutto con panno caldo e umido.

Limone, eccellente anche per il vostro giardino

La scorza di limone, infine è eccellente anche per la cura del vostro giardino, dal momento che è in grado di tenere lontani molti piccoli animali considerati fastidiosi o nocivi per le vostre piante.

In particolare vi aiuterà sia con le lumache, che sono attratte da quest’agrume (e quindi, una volta attirate saranno facili da rimuovere e portare altrove) sia le formiche, che invece repellono completamente il suo odore.