Home » Cervicale che non ti molla con dolore al collo, conosco 5 rimedi fai da te pazzeschi, provali

Cervicale che non ti molla con dolore al collo, conosco 5 rimedi fai da te pazzeschi, provali

Tra le problematiche i lavori moderni hanno creato ci sono senza dubbio i fastidi al collo e alla cervicale. Esistono però dei rimedi fai da te che ti aiuteranno a sopravvivere ad un giornata lavorativa in piedi o davanti al pc!

Uomo al lavoro con dolore al collo - Fonte AdobeStock
Uomo al lavoro con dolore al collo – Fonte AdobeStock

Da decenni ormai i lavori più diffusi sono quelli che portano le persone a stare seduti alla scrivania. Un bel vantaggio, rispetto a lavori decisamente più faticosi, ma non è tutto oro ciò che luccica.

Questo tipo di attività infatti comporta enormi fastidi al collo e alla cervicale in particolare, facendo sì che il lavoratore al termine della giornata accusi dolori anche piuttosto insistenti. In molti si affidano alle cure di un fisioterapista, ma ci sono anche dei piccoli trucchi fai da te che possono aiutare ad ottenere grandi benefici!

Dolore alla cervicale, i trucchi fai da te per ottenere sollievo

Avete mai sentito parlare di postura sbagliata? Un atteggiamento che caratterizza soprattutto persone che lavorano al pc o passano molte ore in piedi per esigenze lavorative.

Molto spesso questi soggetti hanno bisogno di affidarsi a fisioterapisti e osteopati per alleviare i dolori provocati da una giornata lavorativa, ma in commercio sono diversi anche i rimedi fai da te che possono aiutarti a risparmiare un po’ e ad ottenere un po’ di sollievo.

In particolare sono disponibili in commercio dei massaggiatori domestici elettrici studiati appositamente per il collo e le spalle in grado di allentare la tensione muscolare e dare sollievo al nostro corpo dolorante; dotati di testine massaggianti possono aiutare a sciogliere le tanto temute contrazioni e, vantaggio da non sottovalutare, anche a migliorare la qualità del sonno.

Donna al lavoro con dolore al collo - Fonte AdobeStock
Donna al lavoro con dolore al collo – Fonte AdobeStock

Cervicale: alternative al massaggiatore elettrico

In alternativa sono disponibili in commercio anche massaggiatori in legno (per evitare sprechi elettrici) che aiutano a ridurre i dolori muscolari dovuti ad una postura sbagliata o allo stress e altri fattori legati ai lavori su menzionati.

Ovviamente questi metodi non sostituiscono affatto gli esperti e il consiglio che si può dare è sempre di affidarsi comunque a massaggiatori, fisioterapisti e osteopati (soprattutto per correggere la propria postura); se però al termine di una lunga giornata di lavoro si cerca un po’ di sollievo, questi sono senz’altro i metodi migliori per ottenerlo.