Home » Esenzione da reddito, ne hai mai sentito parlare? Chi può beneficiare?

Esenzione da reddito, ne hai mai sentito parlare? Chi può beneficiare?

Mai sentito parlare di esenzione da reddito? In ambito sanitario, accertati se hai diritto alle esenzioni, potresti non pagare più il ticket, o non pagarne una parte. Analizziamo meglio la questione. 

Avere delle esenzioni per via del reddito è un aiuto non di poco conto in ambito sanitario. L’esenzione dipendente dal reddito, per come accennato, potrebbe essere totale, o anche solo parziale, ma comunque può aiutare il cittadino che ne abbia bisogno, economicamente.

Potresti aver diritto all’esenzione da reddito, informati! – newssalute.it

E ciò vale sia per il pagamento ticket rispetto al Servizio Sanitario Nazionale (SSN), sia rispetto al Servizio Sanitario Regionale (SSR). La misura in cui viene richiesto al cittadino di adempiere, in compartecipazione, rispetto alla spesa sanitaria, è cioè, tra le altre cose, anche variabile in relazione al reddito, e non solamente a determinate condizioni di salute del richiedente.

Le esenzioni da reddito, nazionali e regionali

Ci sono diverse categorie che possono avere, in relazione al reddito, accesso alle prestazioni sanitarie gratuite – newssalute.it

Nell’ambito nazionale si dispone di quattro tipologie di esenzioni, corrispondenti a quattro fasce distinte: E01, E02, E03, E04. Vediamo nello specifico ciascuna di esse quali categorie include, e le esenzioni apportate. La fascia E01 include bambini con età inferiore a 6 anni, così come adulti di età superiore a 65 anni. In entrambi i casi se con reddito familiare inferiore a quota 36.151,98 euro.

La fascia E02 include i disoccupati e i familiari a loro carico, se il reddito percepito è inferiore a 8.263,31 euro. Tale limite vale solamente per il disoccupato e viene incrementato a quota 11.362,05 complessiva in presenza di coniuge, e in più 516,46 euro per ogni figlio a carico. E03 è invece la fascia che comprende i titolari di assegno sociale (ex pensione sociale) e i rispettivi familiari a carico.

Infine, E04 è la fascia includente i titolari di pensione minima che abbiano superato i 60 anni. Sono inclusi i familiari a carico, con le medesime condizioni previste dalla fascia E02. Quanto alle agevolazioni regionali, le regioni possono integrare le agevolazioni di cui sopra con delle altre. Queste non sostituiscono quelle dell’SSN ma le integrano.

Il sistema Tessera Sanitaria (TS)

Il sistema TS prevede la disponibilità dell’elenco assistiti ai quali è stata accordata la sanzione (totale o parziale a seconda delle specifiche condizioni, fra reddito e numero di familiari a carico). L’elenco è creato in relazione alle info ricevute da Agenzia delle Entrate ed Inps. I cittadini interessati possono verificare la propria presenza nelle liste, presso il proprio medico curante, presso l’Azienda sanitaria competente per territorio, o anche in autonomia, sulla piattaforma telematica della Regione (qualora la Regione vi abbia fatto richiesta al sistema TS).