Home » La stanno facendo tutti: cronodieta, un nuovo metodo per dimagrire facile

La stanno facendo tutti: cronodieta, un nuovo metodo per dimagrire facile

Il mondo delle diete è in costante evoluzione e di recente ha attirato una certa attenzione anche la cronodieta. 

Si tratta di una pratica al momento molto diffusa che non si basa solamente sul cosa mangiare ma su altri fattori ugualmente rilevanti.

Dieta - Fonte AdobeStock
Dieta – Fonte AdobeStock

Negli ultimi anni abbiamo visto moltiplicarsi il numero di esperti e, di conseguenza, di diete disponibili. Anche le scienze della nutrizione, insomma, sono soggette a grandi cambiamenti e la dieta più chiacchierata del momento ne è la dimostrazione. Vediamo quindi su quali principi si basa e come funziona.

Cronodieta, come funziona la dieta del momento

In realtà la cronodieta non è una novità e per la prima volta ha iniziato a circolare questa definizione più o meno negli anni ’90, quando è diventato chiaro che il dimagrimento non dipende solo da cosa si mangia ma anche da quando.

Cronodieta - Fonte AdobeStock
Cronodieta – Fonte AdobeStock

Basandosi sul controllo ormonale, che varia a seconda dei momenti della giornata, gli esperti sono stati in grado di fornire diete ancora più precise che si basano dunque sull’assunzione di determinati alimenti in momenti molto specifici della giornata. Ad esempio si consiglia di assumere carboidrati nella parte iniziale della giornata – non si limita dunque solo il loro apporto ma si concentra anche la loro assunzione.

Allo stesso modo si consiglia di mangiare proteine prevalentemente la sera, poiché in questo momento della giornata il corpo favorisce l’utilizzo dei grassi a scopo energetico e la costruzione della massa muscolare nelle ore più tarde (ovvero la notte).

Pro e contro della cronodieta: perché non è adatta per ogni individuo

Come ogni tipo di dieta, anche in questo caso si tratta di un regime alimentare non adatto ad ogni individuo. Per molti infatti è sconsigliato, soprattutto se ci sono altre patologie o problematiche alla base. Inoltre si lascia poco spazio al gusto personale, dal momento che il soggetto si ritrova a dover conteggiare le ore e a non poter mai seguire i propri desideri.

Cronodieta - Fonte AdobeStock
Cronodieta – Fonte AdobeStock

D’altra parte, però, ci sono degli elementi positivi che non possono essere ignorati nella cronodieta, come l’importanza concessa alla colazione, la distribuzione dei pasti in 4-5 momenti della giornata e – dettaglio decisamente rilevante – l’importanza di mangiare sufficientemente presto rispetto al momento in cui ci si mette a letto.