Home » Raffreddore: come farlo passare in fretta

Raffreddore: come farlo passare in fretta

Se avete bisogno di far passare in fretta il raffreddore per tornare ai vostri impegni, provate con questi rimedi.

Non sempre abbiamo la possibilità di fermare tutto e rimanere a letto aspettando che l’influenza passi, per cui è bene conoscere le soluzioni per farla passare velocemente.

Rimedi per il raffreddore - Fonte AdobeStock
Rimedi per il raffreddore – Fonte AdobeStock

La vita va di corsa e con essa purtroppo anche noi. Sarebbe bello poter rimanere a letto quando accusiamo sintomi come il raffreddore – e in realtà dovremmo, considerando che potremmo anche infettare qualcuno.

Fortunatamente ci sono moltissimi rimedi che ci evitano di stare fermi per giorni e alcuni di questi sono i classici rimedi della nonna, mentre gli altri sono piuttosto prodotti da banco piuttosto efficaci per rimetterci in piedi in fretta e senza rischi.

Raffreddore, curalo con i rimedi della nonna

Dovremmo imparare a staccare la spina di tanto in tanto, soprattutto quando abbiamo i sintomi dell’influenza come il temutissimo raffreddore – che può essere di origine virale e dunque potremmo risultare infetti per il prossimo.

Rimedi naturali per il raffreddore - Fonte AdobeStock
Rimedi naturali per il raffreddore – Fonte AdobeStock

Se però vi siete ammalati perché avete preso freddo, e dunque non siete contagiosi, potete sperare di rimettervi in piedi in fretta con qualche piccolo rimedio della nonna, al solito i più efficaci.

Tra i più comuni nel caso di raffreddore vi segnaliamo i fumenti con gli oli essenziali o con il bicarbonato – che come sempre si presenta un valido disinfettante. Anche fare i lavaggi nasali è fondamentale per liberale le vie respiratorie ma anche fare un bagno caldo con gli oli essenziali di eucalipto e menta. Infine ricordatevi di assumere moltissima vitamina C, presente sia negli agrumi che in altri tipi di alimenti.

Raffreddore, cosa fare quando i rimedi della nonna non bastano

I rimedi naturali sono ovviamente il primo passo da fare quando si accusano i sintomi dell’influenza, perché non dannosi per il nostro organismo. Purtroppo però a volte non bastano perché abbiamo un raffreddore particolarmente ostinato.

Rimedi farmacologici per il raffreddore - Fonte AdobeStock
Rimedi farmacologici per il raffreddore – Fonte AdobeStock

In questi casi possiamo andare in farmacia e provare con i farmaci più comuni come il Vivin C in compresse effervescenti, il Fluimucil per influenza e raffreddore, il Flufast apix miele e propoli o il Nurofer – tutti medicinali analgesici, decongestionanti e antipiretici.

Vi sconsigliamo di assumere altri tipi di farmaci, soprattutto se non avete consultato un medico. Solitamente infatti l’influenza non compisce in maniera grave, per cui non è mai un bene prendere troppe medicine e senza sapere inoltre se sono quelle che fanno al caso nostro (come i tanto discussi antibiotici).