Home » Le maniglie dell’amore ti disturbano? Digli pure addio con questo rimedio

Le maniglie dell’amore ti disturbano? Digli pure addio con questo rimedio

Uno dei problemi che tutti notiamo davanti allo specchio sono le maniglie dell’amore, ma puoi dirgli addio con questo rimedio.

Si tratta di una concentrazione di grasso nella zona dell’addome, ma ci sono diversi rimedi per poterlo bruciare e tornare in forma.

Maniglie dell'amore - Fonte AdobeStock
Maniglie dell’amore – Fonte AdobeStock

Le maniglie dell’amore sono un problema antiestetico che colpisce moltissime persone e che purtroppo è dato da un’alimentazione completamente errata e da uno stile di vita piuttosto sedentario. Si tratta infatti di un accumulo di grasso nella fascia addominale che però può essere eliminato con qualche accorgimento.

Maniglie dell’amore: eliminale con l’alimentazione

Innanzitutto è fondamentale cambiare regime alimentare e dimagrire per vedere sparire le tanto odiate maniglie dell’amore. Ovviamente però mettersi a dieta non vuol dire mai privarsi di qualunque cosa, per cui non deve essere un regime alimentare troppo restrittivo.

Cibo per la dieta - Fonte AdobeStock
Cibo per la dieta – Fonte AdobeStock

Cercate di seguire la dieta mediterranea, in assoluto la più equilibrata – e fatta dal 55% di carboidrati, dal 30% di proteine e il restante da grassi – e scegliete sempre alimenti semplici. Aumentate l’assunzione di cereali integrali, verdura, legumi e frutta (sia secca che fresca) e mangiate soprattutto carne e pesce magro.

Evitate di rimanere troppo a lungo a digiuno ma fate piccoli pasti per evitare i picchi insulinici – glie esperti hanno trovato una correlazione tra questi e l’accumulo di grasso sull’addome. Infine ricordatevi sempre di bere molta acqua.

Maniglie dell’amore, anche l’esercizio fisico è importante

Ovviamente accanto ad una dieta equilibrata dovrete fare molto esercizio fisico ed evitare uno stile di vita sedentario. In particolare, per le maniglie dell’amore, sono importantissimi esercizi come addominali (chiamati anche crunch), russian twist e plank laterale.

Esercizio fisico - Fonte AdobeStock
Esercizio fisico – Fonte AdobeStock

Preferite ovviamente sessioni di esercizi anaerobici, che tonificano bruciando grasso e aiutano anche a migliorare l’apparato cardiovascolare. Infine ricordate che alternare esercizi con pesi a quelli cardio e di tonificazione aiutano ad accelerare il metabolismo e questo vi consentirà di bruciare grasso più facilmente.