Home » Dieci spezie brucia grassi che non devono mai mancare in casa tua

Dieci spezie brucia grassi che non devono mai mancare in casa tua

Se stai cercando di perdere peso ricordati che in casa tua non devono mai mancare queste dieci spezie brucia grassi.

Da molto tempo ormai gli esperti hanno confermato l’utilità di alcune spezie nelle diete per poter aumentare l’efficacia di quest’ultime e dimagrire più velocemente.

Usare le spezie nella dieta - Fonte AdobeStock e Pixabay
Usare le spezie nella dieta – Fonte AdobeStock e Pixabay

Vi ricordiamo sempre che questo tipo di alimento non può sostituire completamente una dieta sana ed equilibrata in unione all’attività fisica. Nonostante ciò è stato dimostrato che le spezie sono un valido alleato che faciliteranno il vostro compito accelerando il vostro metabolismo – il che vi permetterà di perdere peso più rapidamente.

Spezie brucia grassi, i consigli dei medici

Prima di approfondire il discorso e vedere quali siano le spezie che vi aiuteranno a bruciare i grassi, vi ricordiamo che solitamente questi alimenti aiutano anche a tenere sotto controllo il colesterolo.

Spezie e dimagrimento - Fonte AdobeStock e Pixabay
Spezie e dimagrimento – Fonte AdobeStock e Pixabay

Alcune di queste sono inoltre essenziali anche per favorire la digestione e vi impediranno di accusare quel senso di gonfiore in cui si può incappare quando ci si sente particolarmente appesantiti. Solitamente inoltre, il rischio di effetti collaterali è davvero basso, soprattutto per le quantità che si solito si utilizzano nelle pietanze.

Nonostante ciò, se avete timore di qualche reazione allergica o se avete deciso di assumere queste spezie in infusi o anche integratori è bene consultare un medico – soprattutto se ci sono altre patologie di base o si stanno assumendo altri tipi di farmaci.

Spezie brucia grassi, quali sono le consigliate

Arriviamo ora al dunque e vediamo quali sono le spezie più utilizzate nelle diete per accelerare il metabolismo e favorire dunque il dimagrimento nel caso vi siate già messi a dieta ma volete amplificare gli effetti del vostro nuovo regime alimentare.

Spezie - Fonte Pixabay
Spezie – Fonte Pixabay
  • Cannella: ricca di antiossidanti, aiuta a migliorare il metabolismo dei grassi riducendo anche il livello di colesterolo cattivo nel sangue e i livelli di zucchero;
  • Cumino: questa spezia è considerata efficacissima per stimolare il metabolismo e ridurre i fenomeni fermentativi, responsabili del gas intestinale e del gonfiore addominale;
  • Zenzero: questa radice, assunta sia fresca che in polvere, ha grandi proprietà depurative e aiuta a contrastare cellulite, gonfiore e facilita la digestione;
  • Curcuma: oltre ad avere un ottimo sapore, gli esperti hanno notato la sua capacità di ridurre l’accumulo di grassi nel nostro organismo;
  • Peperoncino: questa spezia principe della nostra tavola è in grado di accelerare il nostro metabolismo e agisce anche sull’ormone responsabile della stimolazione della fame (grelina);
Spezie - Fonte AdobeStock
Spezie – Fonte AdobeStock
  • Pepe nero: come nel punto recedente, anche in questo caso la spezia è in grado di accelerare il metabolismo, ma anche di stimolare la termogenesi (utile per il dimagrimento). Inibisce anche la formazione dell’adipe ed è eccellente per chi soffre di ipertensione e gastrite;
  • Gingseng: eccellente per tenere sotto controllo tanto la glicemia quanto i livelli di colesterolo nel sangue, ha inoltre la capacità di migliorare il microbiota intestinale e stimolare il metabolismo;
  • Cardamomo: ottimo per ridurre sia il grasso addominale quanto quello corporeo, soprattutto se assunto in forma di infuso e tisane per aiutare la digestione dopo i pasti;
  • Zafferano: oltre alle proprietà antiossidanti, è utile (come nel caso delle precedenti spezie) per stimolare il metabolismo e aiutare la digestione;
  • Aneto: questa spezia ha grandi capacità diuretiche e disintossicanti. Solitamente utilizzato nelle tisane, agevola la digestione e aiuta nel caso di crampi allo stomaco e facilita lo svolgimento delle funzioni metaboliche.