Home » Sonni agitati, insonnia a intermittenza: prendi questo sedativo tutto naturale a costo zero

Sonni agitati, insonnia a intermittenza: prendi questo sedativo tutto naturale a costo zero

Problemi di insonnia, sonno agitato o intermittente? Prova con questo sedativo tutto naturale a costo zero. Riuscirai ad ottenere degli incredibili risultati.

Insonnia - Fonte Pexels
Insonnia – Fonte Pexels

sono sempre di più le persone che hanno problemi d’insonnia o che manifestano sonno agitato e intermittente. Senz’altro sintomi legati al tanto chiacchierato stress, che oltre ad influenzare il nostro corpo e la nostra psiche ci impedisce anche di riposare correttamente – e di alterare quindi ulteriormente il nostro umore e le nostre condizioni fisiche.

Ci sono però moltissimi rimedi e non sono in farmacia, ma anche del tutto naturali e piuttosto gradevoli al palato. Oltre la citatissima camomilla, c’è un’altra pianta che – se utilizzata tutte le sere – ci aiuterà a combattere tanto l’insonnia quanto lo stress.

Soffri d’insonnia? Prova con questo sedativo completamente naturale

Se avete già sentato a curare l’insonnia con la camomilla ma i risultati non sono stati del tutto ottimali, c’è un’altra soluzione che puoi provare prima di arrenderti alle medicine vere e proprie.

Si tratta della melissa, una pianta che ha grandi poteri calmanti e sedativi – adatta quindi a combattere sia lo stress che l’insonnia. Utilizzata negli infusi, inoltre, ha un sapore piuttosto piacevole (leggermente agrumato) e sarà quindi un vero piacere berla!

Tisana - Fonte Pixabay
Tisana – Fonte Pixabay

Gli esperti consigliano di bere tisane a base di melissa due volte al giorno per poter ottenere benefici durante la fase di addormentamento. In alternativa, se la fonte principale del vostro malessere è direttamente collegato allo stress, si può assumere in capsule del tutto naturali per tre volte al giorno.

Melissa, una pianta dai numerosi benefici

Diversi studi hanno poi scoperto che la melissa non è in grado soltanto di combattere ansia e stress ma che aiuta anche nel caso del mal di testa – grazie alle sue proprietà analgesiche  e antinfiammatorie – combatte i gas intestinali, allevia le coliche e riduce anche i sintomi della sindrome premestruale – con cui purtroppo moltissime donne lottano ogni mese.

Infuso alla melissa - Fonte Pixabay
Infuso alla melissa – Fonte Pixabay

Aiuta inoltre a trattare problemi gastrointestinali, il fastidiosissimo herpes labiale (grazie agli acidi caffeico, ferulico e rosmarinico impedisce la moltiplicazione del virus) ed elimina funghi della pelle e batteri come Salmonella o Escherichia coli.